Museo Archeologico di Castro

"Antonio Lazzari"

Menu

Benvenuti!

Il MAR di Castro racconta vicende che si svolgono lungo vari millenni, sin dalla più remota Preistoria. Le nobili stanze del Castello ospitano oggi preziosi reperti ma il sottosuolo di Castro contiene ancora tante testimonianze della sua storia che gli scavi porteranno certamente alla luce nei prossimi anni. Il Museo ha dunque un carattere dinamico e può essere considerato piuttosto un Cantiere museale in divenire, pronto ad accogliere nuovi reperti che potranno completare anche alcune opere oggi lacunose, come i fregi in pietra leccese che recano i più antichi esempi dello stile barocco finora conosciuti nell’arte antica. Il MAR sarà come il polmone che permetterà ad un territorio così ricco di storia di respirare, comunicando così ai visitatori il fascino e la bellezza della sua Cultura e del suo impareggiabile paesaggio.

Il Museo - Una presentazione

Il Percorso

Accesso

Contatti

News

Letture

Castro, dal passato al presente

Evento Zoom: L'Athenaion di castro in Messapia

giovedì 22 aprile 2021

Il prof. Francesco D'Andria (Università del Salento) e il Prof. Ortwin Dally (Direttore dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma) invitano all'eve... Continua a leggere →


AVVISO Covid19 WARNING

mercoledì 17 marzo 2021

Nell'ambito delle misure di contenimento dell'epidemia da Covid19, informiamo i gentili visitatori che il Museo è temporaneamente chiuso ... Continua a leggere →


Castro e il tempio dimenticato

domenica 31 gennaio 2021

Ripubblichiamo l'articolo di Antonio Della Rocca , apparso sul Corriere del Mezzogiorno, sezione Cultura, il 31 gennaio 2021. Forniamo qui Continua a leggere →


Risultati della campagna di scavi e ricerche 2020

sabato 23 gennaio 2021

Francesco D’Andria Castro, fondo Capanne. Risultati della campagna di scavi e ricerche 2020 Si concludono in questi giorni, con lo smistamento... Continua a leggere →


Due importanti pubblicazioni sul Bollettino dell'Istituto Tedesco di Archeologia

venerdì 15 gennaio 2021

Segnaliamo con orgoglio la pubblicazione di due articoli sul Bollettino dell'Istituto Tedesco di Archeologia - Sezione Romana (Mitteilungen des Deutsc... Continua a leggere →